Per i proprietari di gatti

QUANDO RICHIEDERE UNA VISITA DERMATOLOGICA?

E’ indicato richiedere una visita dermatologica se il vostro cane …

… manifesta PRURITOIl gatto manifesta prurito in molti modi: grattandosi con le zampe posteriori, intensificando e prolungando il comportamento di toelettatura, strofinando il muso con le zampe anteriori o contro delle superfici, mordicchiandosi, strappandosi i peli, muovendo le orecchie o contraendo la cute della schiena. Non sempre il proprietario si accorge di questi comportamenti perché molti gatti tendono ad attuarli quando non sono osservati e spesso il problema è notato solo quando insorgono lesioni secondarie.

… presenta PERDITA DI PELOLa perdita di pelo è da considerarsi un problema quando provoca alterazioni evidenti del mantello, come il progressivo diradamento o la comparsa di zone senza pelo. Può essere associata a lesioni cutanee ma può anche essere l’unico problema riscontrato. Poiché il gatto è dotato di una lingua molto ruvida, il pelo può spezzarsi e venir perso a seguito di un continuo leccamento. Un veterinario dermatologo è in grado di capire la differenza fra una alopecia autoindotta e lesioni spontanee.

… presenta LESIONI sulla cuteLe lesioni principali includono scaglie, papule, pustole, vescicole, croste, erosioni e ulcere. Queste possono coinvolgere gran parte del corpo o specifiche regioni cutanee, possono avere comparsa improvvisa o progressiva nel tempo ed essere associate o meno a sintomi clinici sistemici. Molte malattie dermatologiche presentano manifestazioni cliniche simili e se non viene impostato un adeguato protocollo diagnostico il problema può recidivare o cronicizzare e possono insorgere complicazioni secondarie.

… presenta uno o più NODULI cutaneiQuando un proprietario si accorge della comparsa di un nodulo sulla cute del proprio gatto è molto importante far analizzare tempestivamente il nodulo, anche qualora l’animale non mostri alcun disagio. Un dermatologo esperto può, in base alla lettura degli esami citologici eseguiti, diagnosticare la natura della neoformazione e/o indicare la necessità di eseguire un esame istologico.

… ha problemi alle ORECCHIEIl gatto manifesta i problemi auricolari scuotendo la testa, strusciandosi e grattandosi le orecchie ma anche grattandosi il collo e il muso. Pertanto alla comparsa di lesioni su collo e testa si devono sempre indagare anche le orecchie. In molti casi è anche presente arrossamento dei padiglioni e una eccessiva secrezione auricolare, le cui caratteristiche variano a seconda della patologia sottostante.

PRINCIPALI MALATTIE DERMATOLOGHICHE

Le malattie dermatologiche più comuni che possono colpire il vostro gatto sono:

Dermatite Atopica

Dermatofitosi

Dermatite Miliare Felina

Complesso del Granuloma Eosinofilico

Ipersensibilità alle pulci

Reazioni avverse agli alimenti